I nostri amici produttori

7 May 2016 Dove mangiare a SienaMangiare bene a Siena  No comments

Ciao a tutti nostri lettori! Abbiamo deciso di scrivere questo post che, come avrete già capito parlerà dei nostri amici produttori, per farvi capire l’ importanza che ha questo rapporto e di quali siano i benefici che ne traiamo tutti i giorni,sulle nostre tavole.

Cominciamo col dirvi che la filiera corta fa parte di noi e del nostro pensiero e conseguentemente prediligiamo prodotti legati al territorio caratterizzati dalla singolarità del sapore, siamo sempre stati alla ricerca del rapporto diretto con i produttori per garantirvi la genuinità dei prodotti e fieri di potervi offrire la tradizione in tavola.

Ma quando è che la filiera corta funziona? Sicuramente quando produttori e consumatori hanno gli stessi obbiettivi e quindi si vanno a creare nuove reti alimentari sul posto.

allevamento-vallinoNei nostri precedenti post vi abbiamo parlato di alcuni produttori dai quali ci serviamo, come l’azienda agricola Sodelli, la macelleria Parti, l’allevamento Vallino e la Fabbrica del panforte e ci siamo resi conto che una cosa li accumuna tutti: la passione per il proprio lavoro oltre al forte amore per il territorio. Tutti loro hanno saputo raccontarci la loro azienda, i loro lavoro, trasmettendoci le sensazioni che loro stessi provano quando svolgono le loro mansioni quotidiane, tutti loro rispettano la tradizione, anche perché molto spesso il lavoro gli è stato tramandato e insegnato dai loro nonni o padri.

Gli alimenti a Km zero, così son definiti i prodotti che vengono venduti sul posto, oltre ad essere nella maggior parte dei casi, genuini, hanno altre caratteristiche positive come il prezzo contenuto, in quanto i costi di trasporto sono praticamente azzerati; consumando poi i prodotti delle nostre zone riassaporeremo la tradizione in quanto sarà più facile assaggiare un piatto o comunque un prodotto preparato come ad un tempo…

Macelleria-Parti   Fabbrica-Panforte

Cosa c’è di meglio di un cibo sano fresco e genuino!

Al prossimo post, nel frattempo venite a gustare questi alimenti a km zero presso Pretto Prosciutteria

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>